Ricominciare a vivere dopo una separazione


"Lasciate cadere ciò che vuole cadere, se lo trattenete vi trascinerà con sé” 

Carl Gustav Jung

 

Lasciare la presa, superare il dolore e la delusione, riprendere in mano la propria vita dopo una separazione, o nei casi più estremi, dopo un lutto è più facile a dirsi che a farsi.

Le separazioni fanno sempre male, anche quando siamo noi a prendere la decisione. 

È importante imparare a lasciare andare, apprezzare quello che è stato come una tappa importante e necessaria della nostra crescita e poi guardare avanti. Spesso si è troppo presi dalla riorganizzazione pratica del quotidiano per concedersi del tempo per riflettere, per dare spazio al dolore e capire in quale direzione vogliamo andare. 

Alcune persone, poi, restano legate mentalmente ed emotivamente a ciò che è stato, rendendo più difficile qualsiasi passo avanti.

In queste situazioni consiglio di prendersi del tempo, di prendere contatto con le proprie emozioni, speranze e desideri per fare chiarezza dentro di sé.

Si può ad esempio tenere un diario, un quaderno segreto su cui scrivere quotidianamente, o comunque regolarmente, i propri pensieri. Scrivere è terapeutico, ci permette di entrare in contatto con la parte più intima di noi stessi e di fare chiarezza.

Oppure trascorrere tempo in solitudine nella natura: fare passeggiate al parco, nel bosco, al lago, lungo il fiume … nei nostri posti preferiti. Perché anche la natura ha un forte potere curativo, ci permette di riprendere contatto con il mondo intorno, di riprendere a respirare e di sentirci parte del tutto, invece che isolati nel nostro dolore.

Infine, si può chiedere aiuto, se ci si rende conto di non farcela da soli. Io trovo essere sempre un atto di forza e di coraggio ammettere di avere bisogno di aiuto. Perché è un atto d’amore per sé stessi e per i nuovi orizzonti che ci stanno aspettando.

Come Mental-Coach offro dei percorsi di life-coaching a breve termine proprio per riorganizzarsi dopo una separazione o un lutto. Io stessa ho dovuto ricominciare più volte nella mia vita a causa di vari trasferimenti, cambiamenti lavorativi e, in ultimo, un lutto importante che mi ha obbligata a scrivere una nuova pagina della mia vita.

Grazie ai metodi a fondamento scientifico che uso nelle mie consulenze è possibile superare in tempi relativamente brevi i momenti negativi, fare chiarezza dentro di sé, lasciare la presa e ricominciare in modo rinnovato.

Carla, ad esempio, aveva cercato il mio aiuto dopo la sua separazione perché voleva orientarsi nuovamente a livello personale e professionale, in un modo più consono alle sue passioni. Ha preso questa fase di cambiamento come l’occasione per realizzare finalmente i suoi sogni nel cassetto. Lavorando insieme ha capito di avere organizzato e vissuto la sua vita fino a quel momento più secondo le aspettative dei suoi genitori, del suo ex marito e della società intera, piuttosto che secondo le sue ambizioni personali.  Durante il nostro percorso insieme si è concessa il tempo e lo spazio per capire in quale direzione andare. E oggi ha messo in piedi una nuova attività in cui organizza eventi e retreats per altre donne desiderose di prendersi delle pause di qualità, un lavoro che la appaga e che le permette di conciliare meglio i suoi obblighi di madre di due bambini ancora in età scolare.

L’importante è crederci e concedersi la possibilità di essere felici. Per vivere momenti felici dobbiamo metterci in azione e, soprattutto, metterci finalmente al primo posto.

Per saperne di più sul mio percorso “Ricomincio da me”, per fare pace con il passato, chiarezza nel presente e riorganizzare un futuro più felice premere qui.

Prenota online

La vita è già abbastanza frenetica: organizzare gli impegni quotidiani dovrebbe essere semplice. 
Prenota un primo colloquio informativo gratuito direttamente qui sul sito , senza preoccuparti degli orari di apertura. È sufficiente cliccare sull'orario scelto.